Mister Lerro del Calcio Stella: "Vorrei vincere il campionato sul campo!"

Il calcio resta in attesa di risposte in merito ad un'eventuale ripresa dei campionati. Per il calcio dilettante, invero, le possibilità che i vari tornei non vengano annullati sono assai remote resta solo l'amarezza per squadre come il Calcio Stella, primatista del girone C di Terza Categoria, che il suo campionato sul campo lo stava vincendo e pure a mani basse. Riguardo proprio alla compagine battipagliese abbiamo sentito l'opinione del suo allenatore, Fiorello Lerro.

Dopo 17 giornate con il Calcio Stella saldamente in testa alla classifica fin dalla prima partita, è arrivato lo stop improvviso al campionato. Quali sono le sue considerazioni al riguardo?
"È un peccato, perché avevamo 4 punti di vantaggio ed il calendario che dovevamo affrontare era in discesa, a differenza delle nostre inseguitrici che, peraltro, dovevano ancora affrontarsi".

Secondo lei quante possibilità anzi, quante speranze ci sono per un eventuale ripresa del campionato?
"Secondo il mio parere non ci sono speranze per una ripresa - sentenzia mister Lerro- almeno a breve termine".

Si vocifera, ma non è cosa certa, che le prime classificate dei rispettivi gironi possano essere promosse nella serie maggiore. Sarebbe giusto secondo lei?
"Mi dispiacerebbe perché meritavamo la vittoria del campionato. Siamo stati sempre in testa dalla prima giornata con il miglior attacco la miglior difesa e con il maggior numero di vittorie e di punti in tutti i gironi campani - evidenzia Lerro -. Sono uomo di campo e mi sarebbe comunque piaciuto vincerlo giocando fino in fondo, perché questo campionato lo vincevamo sicuramente noi, eravamo la squadra più forte del girone".

Giovanni Salerno

e-max.it: your social media marketing partner