La Spes si impone nel derby! Parla mister Casucci.

La Scuola Calcio Spes si è imposta, grazie a 2 reti segnate nella ripresa, nel derby casalingo contro il Real Sant'Anna, in un match valido quale 12esima giornata del campionato di Terza Categoria. Per i biancoverdi si tratta del primo successo stagionale nei derby, che consente di mantenersi in zona playoff, come evidenzia l'allenatore Antonio Casucci: " In effetti è il primo derby che vinciamo in campionato. I tre disputati in precedenza, per un motivo o per un altro, li abbiamo persi tutti. Ora, grazie anche al fatto che la condizione della mia squadra sta crescendo giornata dopo giornata, siamo riusciti anche a sfatare questo tabù. Non dobbiamo dimenticare - evidenzia Mister Casucci- che la Spes ha ripreso solo in questa stagione il discorso con la prima squadra dopo diversi anni di assenza, quindi molti dei nostri elementi erano fermi da diverso tempo e stanno riprendendo la condizione un po' alla volta, e sono destinati a migliorare. Anche oggi, infatti, anche senza troppa continuità, abbiamo saputo esprimere a tratti un bel calcio. Non mi lamento delle assenze - precisa il tecnico della Spes - ma spero in futuro di mettere in campo la migliore formazione fin dal primo minuto". Il primo tempo non è stato tra i migliori disputati dalla Spes. Forse il parziale di 0-0 stava più stretto al Real Sant'Anna. "Non sono completamente d'accordo - replica Casucci - perché abbiamo avuto due nitide azioni da rete non sfruttate per eccessiva insicurezza al momento della conclusione. Certo, il primo tempo è stato più equilibrato, anche se non ho visto una prevalenza del Real Sant'Anna ". Nella ripresa, invece, una migliore lettura tattica del match ha aperto alla Spes le porte del successo, anche grazie a uno strepitoso gol, il secondo, siglato da Di Cianni. "Abbiamo operato dei piccoli cambiamenti tattici a partita in corso che ci hanno consentito di ben figurare contro i nostri avversari. Ma aggiungerei - conclude mister Casucci- che anche la crescita della condizione fisica ci ha consentito di arrivare alla vittoria".
Giovanni Salerno

e-max.it: your social media marketing partner